Carlo Ghiozzi accetta la candidatura per la Lega: di nuovo in lizza per il Consiglio Comunale. "Un onore correre per la Lega di Salvini"

LIVORNO. La Lega ha richiesto, qualche tempo fa, a Carlo Ghiozzi di tornare in pista per dare una mano nella ormai prossima Campagna Elettorale per le Amministrative, mettendo a disposizione tutte le sue esperienze maturate nel Consiglio negli anni passati. Carlo non si è tirato indietro di fronte a queste richieste, ed ha dato da subito la propria disponibilità per condurre, anche in questa tornata elettorale, la Buona Battaglia; dopo aver sostenuto ed affiancato nella prima fase la candidata a Sindaco della Lega, Giulia Pacciardi (che poi ha dovuto lasciare il passo ad Andrea Romiti di FdI per accordi di coalizione,ma che oggi corre come capolista), ha accettato la Candidatura al Consiglio Comunale per la lista Lega Salvini Premier.
"E' un onore per me rappresentare il partito di Salvini in questo momento storico. - Ha dichiarato Ghiozzi - Mai come oggi abbiamo la possibilità di cambiare veramente Livorno. Quello del Movimento 5 Stelle non è stata quella ventata di novità in cui tutti i cittadini speravano dopo la devastazione della città messa in atto dal PDS-DS-PD negli ultimi decenni. Ora è possibile dare una vera speranza ai livornesi per far rinascere Livorno una volta per tutte e portarla ai grandi splendori che si merita".
Nei prossimi giorni di campagna elettorale saranno illustrati tutti i punti del programma che saranno portati avanti dal candidato della Lega per il Consiglio Comunale di Livorno, Carlo Ghiozzi.

Ufficio Stampa
Carlo Ghiozzi
Consigliere Comunale
328.9555496